Esiste una sensibile richiesta delle aziende, anche se spesso non chiara e indefinita, di assistenza ed aiuto per l’evoluzione e la crescita delle persone impiegate. Spesso ci si accorge che, dopo la valutazione delle prestazioni e del potenziale, l’investimento in formazione, i progetti di empowerment, per intervenire sui punti deboli o di miglioramento occorrono altre strade, più focalizzate sulla persona.

Gli obiettivi del Counseling aziendale sono di aumentare il benessere nei luoghi di lavoro, attraverso un concreto sostegno al miglioramento personale; di fornire un aiuto in situazioni conflittuali e di disagio; agevolare le relazioni e la comunicazione in azienda; aumentare la motivazione; incrementare la qualità, in termini di efficacia e di efficienza; ridurre l’assenteismo ed aumentare la produttività.




Tra i primi destinatari i dirigenti e imprenditori, che per ruolo vivono la pressione più forte. Il Counselor aziendale, anche se figura piuttosto nuova per l’Italia, é un professionista che opera nelle aziende, ma preferibilmente come esterno, per mantenere l’obiettività e l’indipendenza necessarie al proprio intervento. Può integrarsi con la direzione del personale, con singoli dirigenti o responsabili, oppure con agenzie formative o team di consulenza, quando si intende collegare il cambiamento ed il miglioramento personale al cambiamento strategico e organizzativo, ad esempio in acquisizioni e fusioni, successioni al vertice, crisi di mercato e ristrutturazioni.


Scopo:

  •  Migliorare le relazioni tra le persone
  • Creare chiarezza e fra emergere le risorse
  • Fornire un aiuto in situazioni conflittuali e di disagio
  • Agevolare la comunicazione in azienda
  • Ridurre o eliminare lo stress
  • Far crescere la motivazione al lavoro
  • Incrementare la qualità in termini di efficacia e di efficienza
  • Aumentare la produttività
  • Ridurre l’assenteismo
  • Migliorare la propria capacità di ascolto
  • Dare valore alla qualità dell’accoglienza
  • Essere chiari nell’esposizione
  • Valorizzare il cliente come risorsa
  • Creare empatia con il cliente

canoa_565x220


[/one_whole]